I tre più incredibili crimini commessi a Las Vegas (2)

3. O.J. Simpson

Quando Simpson fu dichiarato non colpevole dell’omicidio di sua moglie, molti provarono un grande disgusto verso il sistema della giustizia americano, nella convinzione che il caso fosse evidente e che Simpson fosse colpevole.

Ma coloro che desideravano almeno un senso di giustizia potranno ora trovare conforto. A fare giustizia ci ha pensato Las Vegas. Simpson sta ora scontando una pena di 33 anni per rapina armata e rapimento, dopo aver provato a rubare centinaia di cimeli in un albergo di Las Vegas. A sua insaputa, c’erano delle telecamere che stavano registrando tutto e Simpson fu colto sul fatto.

This entry was posted in Storia. Bookmark the permalink.